Homepage | Chi siamo | Gallery fotografica  
  Calcio a 11 | Calcio a 5 | Pallavolo | Ginnastica | Estate ragazzi | Tornei | Arbitri | Altro    

 

 Notizie



Oratorio Cup - Condividere un cammino di fede

La squadra di Nostra Signora di Fatima

11-04-2016

Sport: condividere un cammino di fede
La squadra di Nostra Signora di Fatima

È ufficialmente iniziato l’Oratorio Cup 2016, con una sfida che ha visto scendere in campo le squadre del doposcuola di Zolino e del gruppo cresima della parrocchia di Nostra Signora di Fatima (foto). La partita si è conclusa 4-2 per i ragazzi di Zolino, ma quello che vogliamo raccontarvi qui è una storia che non si limita a un risultato. Venerdì scorso - giorno stabilito per il fischio d’inizio del torneo - pioveva, ma la pioggia non ha fermato l’entusiasmo e la voglia di stare insieme di ragazzi, educatori e organizzatori. Eh sì, a volte lo sport fa miracoli, e nell’aria che si respira in questa prima edizione dell’Oratorio Cup si sente la bellezza di uno sport che è prima di tutto uno stare insieme gioioso.
Oggi e nelle prossime puntate vi presenteremo i ragazzi che partecipano all’Oratorio Cup 2016, cominciando da un gruppo formatosi – o meglio ritrovatosi – proprio per l’occasione. La squadra di Nostra Signora di Fatima è infatti composta prevalentemente da ragazzi classe 2004, che si stanno preparando a ricevere il sacramento della Cresima, ma non solo. La proposta di un torneo di calcio ha coinvolto anche alcuni ragazzi più grandi, che hanno concluso il percorso di iniziazione ai sacramenti negli anni precedenti (classe 2003 e 2002) e che la parrocchia non la frequentavano più tanto. Invece l’adesione per l’iniziativa dell’Oratorio Cup è stata immediata. Racconta Livia, che insieme a Maddalena segue i ragazzi: «Creare una squadra e giocare insieme è un’occasione molto bella per ritrovarsi. I ragazzi al giorno d’oggi hanno sempre tanti impegni tra scuola, sport agonistici e tante altre attività, ma nonostante questo hanno accolto l’invito». Come hanno fatto Mattia, Simone e Luca, i più grandi della squadra per età. O come Michele, che gioca nelle giovanili dell’Imolese e ha deciso di partecipare anche a costo di saltare qualche allenamento pur di giocare insieme agli amici, coinvolgendo anche i propri fratelli più piccoli, Vittorio e Leonardo. E ci sono Federico, Antonio, Alessio e Gian Marco, che hanno trasmesso l’entusiasmo per questo torneo anche ai loro papà. Non per nulla, come ha sottolineato anche il vescovo all’assemblea elettiva del Csi lunedì scorso, coinvolgere i genitori è un compito primario per collaborare con loro alla crescita dei loro figli.
Don Jean Baptiste, cappellano a Nostra Signora di Fatima e molto attento ai giovani, è uno dei promotori del progetto dell’Oratorio Cup. «L’iniziativa coinvolge ragazzi dagli undici ai sedici anni circa. Il sacramento della Cresima avviene in un momento molto delicato nella crescita dei ragazzi; un momento in cui spesso fanno fatica a frequentare la parrocchia, tendono ad allontanarsi».
Come accompagnarli allora in questo periodo della loro crescita?
«Giocare insieme per i ragazzi vuol dire sperimentare la fratellanza nel cammino. Partire dal gioco e dallo sport, cioè da un’attività umana, è il primo passo per coinvolgerli: educare vuol dire prendersi cura non solo dello spirito ma anche del corpo e il contesto sportivo è forse quello in cui, più che altrove, i ragazzi possono mettersi in gioco.
Speriamo che l’esperienza dell’Oratorio Cup sia un’occasione in cui possano affezionarsi alla parrocchia e, insieme, conoscersi a vicenda. Speriamo che questa iniziativa funzioni e ci sia, da parte dei ragazzi, una bella partecipazione. Certo, perché si vedano i frutti, ci vorrà tempo…».

Irene Dottori
 




Altre notizie

Pagine:  1  2  3  [4]  5  

21-04-2016 - 3°TORNEO DI CALCIO A 7
20-04-2016 - 11° Memorial Liberti
18-04-2016 - Santa Caterina - una squadra "mondiale"
18-04-2016 - Officina Immaginata - determinati a vincere
11-04-2016 - Oratorio Cup - Condividere un cammino di fede
08-04-2016 - ORATORIO CUP
04-04-2016 - Protagonisti i ragazzi: al via la prima edizione dell’Oratorio Cup
10-03-2016 - 9° Torneo Giovanile di Ortodonico
22-02-2016 - La Ciemmedi sbanca alla Cavina
15-02-2016 - La Ciemmedi conquista il 1° torneo "Quelli che non fanno la Cavina"
08-02-2016 - Aspettando le finali: i protagonisti dei tornei alla Cavina
01-02-2016 - Il Winter Volley conferma il record. Spiccano le imolesi
10-01-2016 - Un calcio al maschilismo
19-12-2015 - Torneo "QUELLI CHE NON FANNO LA CAVINA"
19-12-2015 - 29° Torneo di Calcio a 5 OPEN della Cavina
10-12-2015 - 250 persone coinvolte giovedì 10 per i Diritti dell’Uomo
19-06-2015 - 10° Torneo Calcio a 5 Giovanile Memorial Liberti di Ortodonico
07-06-2015 - 10° Torneo Calcio a 5 Giovanile Memorial Liberti di Ortodonico
31-05-2015 - 10° Torneo Calcio a 5 Giovanile Memorial Liberti di Ortodonico
16-05-2015 - 38°TORNEO DI ORTODONICO - Iscrizioni aperte fino al 28 Maggio!!!


 


 Documenti


19/02/2020 - Comunicato ufficiale N.05 - Tornei della Cavina
16/02/2020 - Calendario Tornei della Cavina
16/02/2020 - Albo d'oro Torneo della Cavina
15/02/2020 - Albo d'oro Torneo Quelli che non fanno la Cavina
14/02/2020 - Comunicato ufficiale N.04 - Tornei della Cavina
03/02/2020 - Comunicato ufficiale N.03 - Tornei della Cavina
25/01/2020 - Comunicato ufficiale N.02 - Tornei della Cavina
20/01/2020 - Comunicato ufficiale N.01 - Tornei della Cavina
12/01/2020 - Regolamento Torneo della Cavina 2020
12/01/2020 - Distinta giocatori Torneo Cavina
24/06/2019 - Albo d'oro Torneo di Ortodonico 2019
10/02/2019 - Albo d'oro Torneo della Cavina 2019
06/02/2019 - Albo d'oro Torneo Quelli che non fanno la Cavina 2019
26/02/2018 - Albo d'oro Torneo Quelli che non fanno la Cavina
 





 
CSI Imola - via Emilia 69 - 40026 Imola (Bo) - tel. 0542 30335 - fax 0542 31697 - info@csiimola.it Sito realizzato da: Lorenzo Tondini